Con l’entrata in vigore del D.Lgs  81/2008, e delle successive integrazioni, la prevenzione del rischio nei contesti professionali obbliga il datore di lavoro e i lavoratori a rispettare le norme di antinfortunistica e le relative misure di protezione che rendano il luogo di lavoro sicuro, tutelando l’incolumità di chi vi opera. In ogni azienda, il datore di lavoro è il primo responsabile degli adempimenti previsti per garantire la sicurezza, evitando che i pericoli inerenti all’attività possano trasformarsi in rischi veri e propri.
Il datore di lavoro deve:
effettuare l’analisi dei rischi relativi alla Sicurezza e valutare l’entità del rischio, individuare e attuare tutte le misure di prevenzione degli infortuni prescritte per legge, e predisporre dei sistemi di controllo per tali misure.
Sostanzialmente, egli deve pianificare l’attività in maniera che gli incarichi affidati ai lavoratori siano eseguiti correttamente salvaguardando, nel contempo, la loro salute, e riducendo al minimo i fattori di rischio.

Nell’ambito della tutela dei lavoratori verso i rischi e le situazioni di potenziale pericolo, CSTosetto s.a.s. commercializza tutti i dispositivi di protezione individuale, certificati e conformi alle varie specifiche normative.

Avvertenze

Le informazioni contenute nel nostro sito, sono da considerare come punto di partenza per la scelta del dispositivo più adeguato alle proprie esigenze di utilizzo e tuttavia vengono descritte a puro scopo esemplificativo.

Prima dell’utilizzo di qualsiasi dispositivo ed in seguito alla perizia effettuata in fase di valutazione dei rischi, è consigliato verificare le informazioni tecniche alla luce delle legislazioni territoriali vigenti.

Chiudi il menu